Lettera del Presidente ai Soci: 12/2014

Cari Soci e cari amici,

il 2014 è stato l'anno del ventesimo compleanno del nostro Registro.  Lo abbiamo festeggiato tutti insieme nel corso del nostro annuale raduno internazionale, ottimamente organizzato nelle Langhe da Emanuele Morteo. Il raduno si è svolto in settembre proprio per coerenza con la data di fondazione del Registro e si è concluso con un pranzo all'Alfa Blue Team dove il Registro è stato fisicamente fondato nel settembre del 1994. Abbiamo ricordato alcuni padri fondatori del Registro, illustri personaggi nel mondo dell'automobilismo storico quali Carlo Felice ( Cicci ) Bianchi Anderloni e Angelo Tito Anselmi e altre figure che lo hanno fortemente ispirato come l'indimenticato e indimenticabile Adriano Giorgetti, patron di AFRA e papà del nostro insostituibile Claudio. Ci siamo persi nel piacere di visitare  ( alcuni di noi per la prima volta ) l'Alfa Blue Team, la più importante collezione di Alfa Romeo del dopo guerra al mondo, dopo l'emozione della sosta alla Lopresto Collection dove, ospiti dell'amico Corrado, abbiamo potuto ammirare i tesori in essa presenti. Abbiamo avuto il piacere di trascorrere questi giorni tra noi, come sempre, in un clima di grande amicizia e spensieratezza insieme anche a vecchi e cari amici, come Peter Marshall,  che da qualche tempo non avevamo più avuto occasione di incontrare di persona,   Oliver Collins da Toronto e il nuovo socio  Joost Gompels  da Savannah in Pennsylvania (USA). Tutto bene e credo sia davvero giusto ringraziare Emanuele Morteo per la perfetta regia. Il Raduno Internazionale 2015  “ Le 6 2300/2500 in Baden-Wurttemberg” sarà organizzato in Germania da  Matthias Metz dal 5 al 7 di giugno e sarà una splendida occasione per molti di noi di visitare la splendida regione intorno a Stoccarda. Il programma verrà molto presto pubblicato sul nostro website unitamente alla scheda di iscrizione. Proprio il sito web è uno delle nostre eccellenze: molto frequentato, ricco di notizie, di avvenimenti e di fotografie. Come tutte le attività del Registro, la partecipazione a Fiera Milano Autoclassica ( 20/22 marzo 2015 ) per esempio, ha un costo che sosteniamo volentieri perché lo riteniamo molto qualificante per la vita del Registro stesso ma l'aspetto economico è naturalmente assai importante e mi permetto quindi di raccomandare a tutti di versare rapidamente la quota di iscrizione annuale al nuovo tesoriere Fabrizio Borghi: la quota associativa è infatti l'unico introito del Registro e, a parte qualche generosa liberalità e qualche modesto ed eventuale utile derivante dai raduni, l'unica sua possibilità di sopravvivenza attiva. Ricorderemo naturalmente il 2014 anche per l'uscita del nuovo libro sulle 6C scritto da Fabio Morlacchi e Stefano Salvetti, un'opera che rinnova i fasti e i consensi del precedente volume di Tito Anselmi e che mi sembra stia ricevendo il successo che merita e che il Registro ha supportato con grande entusiasmo.

Durante l'ultima assemblea generale che ha confermato le cariche già in essere con l'eccezione del ruolo di Tesoriere in cui Fabrizio Borghi è succeduto a Carlo Digrandi, che si è dimesso per i troppi impegni lavorativi e a cui vanno i nostri ringraziamenti per l'impegno profuso e più affettuosi saluti,  qualcuno ha detto giustamente che il Registro Internazionale Alfa Romeo 6C 2500 non è vecchio ma giovane di vent'anni!

 Io ne sono convinto e chiudo questa lettera augurando a tutti voi e ai vostri cari i migliori auguri per un Felice Natale e un ottimo 2015, anno in cui il Registro comincerà la sua terza decade di vita e di attività.

A presto

Stefano Centanni   

Per favore pagate la quota annuale di € 70,00 al nostro Tesoriere :   

Fabrizio Borghi c/o Banco di Desio
IBAN:    IT42 D034 4033 8700 0000 0454 100,
BIC:  BDBDIT22

 
Il Registro Internazionale 6C2500 cura con la massima serietà e passione ogni argomento trattato su queste pagine,
tuttavia declina ogni responsabilità diretta o indiretta derivanti dai suddetti contenuti.